fbpx

In questo articolo ti parleremo di Employer Branding Equity. Partiamo con il definire cos’è l’Employer Branding: è una vera e propria strategia di Marketing e comunicazione (insieme al reparto HR di un’azienda) che ha l’obiettivo di descrivere e raccontare la vita all’interno di un’organizzazione per renderla accattivante, interessante, attraente e unica agli occhi dei potenziali collaboratori. In sintesi è un insieme di attività che ha lo scopo di promuovere la tua azienda come il miglior posto al mondo in cui lavorare.

Employer Branding Equity – cos’è?

 

E’ l’insieme di attività e passività legate a un marchio come datore di lavoro, al suo nome e al simbolo che si aggiungono (o sottraggono) al valore fornito da un’azienda ai suoi collaboratori

Adam D. Ewing

L’Employer Branding Equity è importante perché è l’unione degli attributi che incoraggiano o scoraggiano i tuoi potenziali e attuali collaboratori a lavorare per la tua azienda. 

Come facciamo a misurare l’Employer branding Equity?

Da come puoi captare dalla precedente definizione l’Employer Branding Equity (o EBE) non è facilmente analizzabile con dei numeri dato che è un fattore intangibile di un’azienda, è una percezione. 

Per calcolare il valore dell’Employer Branding Equity ci si basa su diversi fattori chiave, per chiarezza ci riferiamo ad un modello (Fig. 1): 

Employer Brand Equity model tratto da: Paper di Excellence in Corporate and Marketing Communications: Present and Future Challenges 2015

(Fig.1 ): Employer Brand Equity model tratto da: Paper di Excellence in Corporate and Marketing Communications: Present and Future Challenges 2015

 

– Attributi simbolici come datore di lavoro: in questi attributi simbolici sono inclusi il  grado di consapevolezza della tua azienda come datore di lavoro (ovvero la capacità dei potenziali collaboratori di ricordarti e riconoscerti come un’ideale datore di lavoro), l’immagine del marchio come datore di lavoro (com’è che all’esterno vieni giudicato come datore di lavoro), il tipo di esperienza che i tuoi collaboratori vivono in azienda (quali sono i valori condivisi? in cosa investi in azienda per offrire la migliore esperienza di lavoro?) e la reputazione aziendale (cosa si pensa all’esterno della tua organizzazione?).

E’ cruciale sapere come e se si viene visti dai target di riferimento, poiché potrebbero evidenziarsi delle criticità che potrebbero darti lo spunto per migliorare ed aumentare la EBE della tua azienda.

– Prospettiva degli attuali collaboratori:

In questo caso è importante domandarsi quanto i tuoi collaboratori si impegnano per la tua azienda, che tipi di atteggiamenti hanno durante il lavoro e quanto sono leali e fidelizzati in base agli obiettivi e ai valori della tua realtà. Inoltre chiediti come si immaginano tra qualche anno, hanno opportunità di crescita? E’ davvero importante che il tuo team sia allineato verso i valori e gli obiettivi della tua azienda. 

– Prospettiva dei potenziali collaboratori:

Chiediti come i potenziali collaboratori percepiscono la tua azienda come posto di lavoro. Nella ricerca di una nuova opportunità lavorativa, la tua azienda è una delle prime che viene in mente? Ad esempio, ti arrivano candidature spontanee? I futuri collaboratori pensano che ci siano ottime opportunità di crescita nella tua azienda? 

E’ fondamentale che la tua azienda sia considerata nel mercato del lavoro come appetibile.

– Attività di Marketing:

La tua organizzazione si impegna a creare campagne marketing (sia online che offline) per promuoversi come miglior posto di lavoro? Così da aumentare le possibilità che i migliori talenti si candidano per la tua azienda!

E invece la comunicazione interna è chiara? I tuoi attuali collaboratori si sentono sempre coinvolti? Come parlano all’esterno? Consigliano la tua azienda ad altre persone? Le pubbliche relazioni oltre a parlare del prodotto, discutono anche di come si lavora nella tua azienda? 

Devi assicurarti che i tuoi collaboratori si sentano sempre coinvolti e supportati, tenendo in considerazione: campagne di marketing, chiara comunicazione interna e che le relazioni pubbliche parlino dell’ambiente lavorativo e rispecchiano i valori condivisi. In questo modo sarai anche pià attrattivo agli occhi di potenziali collaboratori.

– Condizioni di lavoro totali

Tratti i tuoi collaboratori come “clienti interni”? Chiediti se le condizioni di lavoro nella tua azienda sono le migliori in circolazione, ad esempio se c’è la possibilità di raggiungere uno sviluppo professionale, un buon equilibrio tra lavoro e vita privata, una costante formazione, un buon rapporto con i colleghi e infine hanno una retribuzione adeguata?

Solo se offri le migliori condizioni di lavoro possibili riuscirai a fidelizzare e a rendere il tuo Team altamente efficace!

Tutti questi fattori confluiscono nell’aumento dell’Employer Branding Equity della tua azienda, cerca di capire tramite delle ricerche (questionari etc) com’è che i vari target di riferimento percepiscono questi 6 fattori.

Nel caso siano tutti “positivi”, allora complimenti, vuol dire che hai creato un’azienda davvero solida; se invece capita il contrario cerca di capire come poter migliorare, iniziando attività continue che hanno lo scopo di raggiungere un Employer Branding Equity eccellente.

Ricorda però che c’è bisogno di coerenza! Se noti che la tua azienda pecca in uno di questi fattori non cercare di fare delle comunicazioni “di facciata” per migliorarli, ma piuttosto lavoraci sodo e per tanti mesi e vedrai che raggiungerai dei risultati solidi e duraturi. Immagina se proponessi un’ambiente di lavoro super figo ai tuoi potenziali collaboratori e poi quando vengono in azienda trovano tutt’altro, sarebbe una tragedia (otterresti l’obiettivo opposto di quello che ti eri prefissato)! 

 

Ormai c’è bisogno di differenziarti dai tuoi concorrenti, scopri come aumentare la tua  EMPLOYER BRANDING EQUITY e Attirare Campioni nella tua AZIENDA attraverso una strategia di EMPLOYER BRANDING!

 

Vuoi scoprire qualcosa di più sull’Employer Branding?

Abbiamo realizzato un corso specifico su questo argomento: https://landing.gurujobs.it/corso-employer-branding/

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ARGOMENTO COMPILANDO SENZA IMPEGNO IL MODULO QUI SOTTO!

 

Contattaci !

Informativa privacy

11 + 14 =