fbpx
strategie marketing vincenti azienda

Cos’è e come migliorare il clima aziendale

Un fattore critico per la prosperità di un’impresa, a prescindere dalle sue dimensioni e dal fatturato, è il clima aziendale o organizzativo. Esploriamo la sua definizione e la ragione per cui è fondamentale monitorarlo costantemente.

Il clima aziendale, o organizzativo, comprende una serie di elementi quantificabili dell’ambiente lavorativo, come percepiti, sia direttamente sia indirettamente, dai dipendenti. Questo influisce sulla loro motivazione e sulle loro azioni.

Ciò che emerge dalla definizione è l’aspetto soggettivo del clima aziendale, dipendente dalle percezioni individuali dei dipendenti, variabile da persona a persona. Il clima aziendale può avere sia impatti positivi che negativi sulla produttività, motivazione e comportamento dei dipendenti.

Altri aspetti da considerare per comprendere a fondo il clima aziendale includono:

Essere una “condizione psicologica”.

Rappresentare uno spaccato della relazione tra organizzazione e impiegati. Comprendere aspetti misurabili con strumenti specifici. Essere legato alla qualità e all’adeguatezza dell’ambiente lavorativo. Riguardare il supporto percepito dai dipendenti dall’organizzazione. Essere influenzato dalla struttura organizzativa. Comprendendo questi elementi, l’importanza di avere e mantenere un buon clima organizzativo diventa evidente. Ma come si ottiene e si garantisce?

 

Valutazione del clima aziendale

 

Le aziende iniziano solitamente a focalizzarsi sul clima organizzativo quando emergono problemi che influiscono negativamente sulla produttività e competitività, come scarsa motivazione o elevati tassi di assenteismo e turnover.

Il primo passo per migliorare il clima aziendale è condurre un sondaggio per rilevare le percezioni dei dipendenti su aspetti positivi e negativi del lavoro.

E mentre alcuni fattori sono comuni a tutte le aziende, un’analisi specifica all’interno della propria organizzazione è essenziale per comprendere le percezioni dei dipendenti.

Per approfondire l’analisi del clima aziendale, si consiglia di leggere: Strumenti per l’analisi di clima aziendale: Questionario e Focus Group.

5 azioni per migliorare il clima aziendale

Azioni semplici possono avere un impatto significativo sul clima aziendale.

Ad esempio, incoraggiare pause caffè può migliorare l’integrazione e ridurre lo stress, mentre l’eliminazione di queste pause può avere effetti negativi.

Oltre a rispondere alle problematiche emerse dall’analisi, ci sono azioni generali che beneficiano ogni organizzazione:

  1. Promuovere lo spirito di squadra e la coesione.
  2. Diffondere la mission, vision e i valori dell’azienda.
  3. Chiarire la delega dei compiti.
  4. Sostenere la fiducia nei leader.
  5. Implementare strumenti di welfare aziendale, come flessibilità lavorativa, smart working, asili nido aziendali, premi, formazione e percorsi di carriera chiari.

Questi sono solo alcuni esempi, ma è importante ricordare che il clima aziendale è soggettivo e varia tra le organizzazioni. Condurre indagini sul clima aziendale è cruciale per migliorare il benessere organizzativo, la motivazione e le performance lavorative.

Vuoi migliorare il clima aziendale con i nostri sondaggi anonimi? Contattaci per richiedere una consulenza gratuita!