fbpx

In questo articolo ti illustreremo perché è fondamentale creare contenuti digitali (per i Social Network, sito Web e newsletter),  consigliandoti alcuni degli argomenti che funzionano maggiormente per attrarre talenti e migliorare la tua reputazione come datore di lavoro online tramite l’Employer Branding. 

Perché creare contenuti online?

E’ corretto pubblicare online contenuti che parlano del prodotto che la tua azienda offre, ma ricorda che una parte della tua comunicazione dovrebbe essere indirizzata anche ai tuoi potenziali e attuali collaboratori, perché:
– I tuoi collaboratori vengono considerati dall’esterno come una fonte attendibile per trovare informazioni veritiere sulla tua azienda;
– Puoi mostrare com’è lavorare per la tua realtà, descrivendone i vantaggi;
– Potresti sfruttare la rete sociale dei tuoi collaboratori per attrarre altre persone di talento;
– Il 79% dei candidati utilizza i social media per la ricerca di un nuovo posto di lavoro e mostrare quanto c’è di bello nella tua azienda potrebbe portare ad un maggior numero di candidature spontanee.

 

Come creare contenuti efficaci?

Ecco gli argomenti che funzionano meglio per la tua strategia di Employer Branding:
EVP: ovvero la tua Employee Value Proposition, dove spieghi in modo coinciso e attraente ciò che offri ai collaboratori che lavorano per la tua realtà. Dovresti inserire la tua EVP nella pagina ‘Lavora con noi’ del tuo sito, sugli annunci e sui social. Non ne hai scritto una? Qui un articolo che descrive come creare un’EVP.

Onboarding dei nuovi arrivati: normalmente si pensa che questo tipo di comunicazioni serva solo a livello interno, però possono essere utilizzati anche per rafforzare l’immagine esterna della tua azienda come luogo di lavoro. Infatti, è difficile che una persona esterna abbia un’idea precisa dell’esperienza che vivono i tuoi collaboratori all’interno dell’azienda. Non c’è modo migliore di colmare questa mancanza di informazioni realizzando una fase di Onboarding efficace che porterà alla creazione e pubblicazione di contenuti da parte tua e dei tuoi collaboratori, favorendone la condivisione e il passaparola. Non sai come sviluppare un Onboarding efficace? Leggi Come fare Onboarding.

Testimonianze dei collaboratori: un’altro modo per promuovere positivamente la tua azienda come datore di lavoro è far raccontare l’esperienza dei tuoi collaboratori all’interno dell’organizzazione. Potresti pubblicare video, articoli e post sull’argomento, così riuscirai ad attirare i migliori talenti verso la tua realtà (poiché si potranno impersonificare nelle storie raccontate). Il tipo di testimonianze potrebbero concentrarsi su com’è lavorare per la tua azienda, sulla storia professionale e sui valori che permeano tra i tuoi collaboratori. In questo modo riuscirai anche a coinvolgere e motivare le persone con cui collabori a dare il meglio.

Cultura del lavoro: per attrarre i migliori talenti sul mercato è fondamentale far capire l’aria che si respira all’interno del posto di lavoro che offri. Prima di concentrarti sulla creazione di questo tipo di contenuto assicurati di aver già creato un ottimo ambiente di lavoro (leggi l’articolo per scoprire come migliorare il clima aziendale), dove le persone stiano davvero bene. Solo successivamente potrai condividere contenuti online basati sulla cultura aziendale dove si fa notare lo stile di vita lavorativo che c’è all’interno della tua azienda.

Posizioni aperte: condividi contenuti sul sito web nella pagina ‘Lavora con noi’, sui siti di recruiting e sui social riguardo le posizioni aperte che hai in azienda, facendo una descrizione ad HOC per attirare l’attenzione dei potenziali collaboratori. Prova a coinvolgere anche i tuoi attuali collaboratori nella condivisione del contenuto, così avrai potenzialmente più possibilità di raggiungere dei candidati in target.

Eventi e iniziative aziendali: questi sono i contenuti migliori da poter sfruttare, poiché anche i tuoi collaboratori saranno disposti a condividerli con orgoglio. Potrai creare dei contenuti di testo, immagini e video dove mostri i brainstorming, feste aziendali, feste di compleanno o feste per il raggiungimento degli obiettivi. Potresti puntare a condividere anche iniziative dove mostri la tua azienda che si concentra su tematiche sociali (come beneficenza, volontariato etc.). Questi contenuti potranno dare un’idea ai tuoi potenziali collaboratori di com’è lavorare per te e quali sono i valori aziendali.

Crescita e supporto della carriera: quando i potenziali collaboratori cercano lavoro pensano ad un’azienda che gli dia la possibilità di avere un piano di crescita e sviluppo personale e professionale. E’ fondamentale quindi pubblicare contenuti sui tuoi canali dove mostri le attività che proponi ai tuoi collaboratori per poter crescere, come giorni di formazione personale e professionale, premi per il raggiungimento di determinati obiettivi e riunioni con il Management.

Con questo articolo speriamo averti fatto comprendere quant è importante pubblicare contenuti che riguardano l’immagine della tua azienda come datore di lavoro e su che tipo di argomenti concentrarti per creare dei contenuti utili ad attrarre e trattenere attuali e potenziali collaboratori.

Ormai c’è bisogno di differenziarti dai tuoi concorrenti, scopri come aumentare le CANDIDATURE SPONTANEE e Attirare Campioni nella tua AZIENDA attraverso una strategia di EMPLOYER BRANDING basata su contenuti mirati!

Vuoi scoprire qualcosa di più sull’Employer Branding?

Abbiamo realizzato un corso specifico su questo argomento: https://landing.gurujobs.it/corso-employer-branding/

Contattaci !

Informativa privacy

9 + 2 =