fbpx
copertina articolo blog organizzare il tempo per migliorare la gestione del personale guru jobs

Aumentare la produttività del personale sulla base delle soft skills

Aumentare la produttività del proprio personale è indubbiamente il sogno di ogni imprenditore determinato a fare un passo deciso verso la crescita della propria azienda. Abbiamo parlato in diversi articoli dell’importanza delle soft-skills dei propri collaboratori, ma in che modo si collegano alla relativa produttività? In questo articolo troverete la risposta, oltre che un bonus realizzato per chiunque desideri approfondire l’argomento.

La produttività e l’aderenza del potenziale collaboratore verso un determinato ruolo deriva certamente dalle modalità operative e dalle esperienze proprie dell’individuo, eppure è innegabile come il successo sia frutto di abilità innate o che necessitano costante allenamento, ovvero le soft-skills.
Prendiamo ad esempio una figura commerciale: dovrà essere certamente abile nella vendita, ma possedere anche alcune attitudini fondamentali per il successo nel ruolo. Ecco quindi come diviene fondamentale valutarne la determinazione ed auto-motivazione (nessun commerciale presentandosi dal potenziale cliente poco motivato o con un tono alto riuscirà a chiudere una vendita), così come il possesso di importanti tratti relazionali, come l’espansività o la comprensione (saper ascoltare il cliente e comprenderne le esigenze può fare una grande differenza tra una vendita ed un cliente perso).

Strumenti di valutazione della produttività del personale

Compresa la correlazione tra l’aumento della produttività del personale ed il miglioramento delle relative competenze trasversali, a questo punto ti starai chiedendo, come valutarle?
Conoscere le abitudini lavorative dei propri collaboratori richiederebbe occhi ed orecchie ovunque, oltre che vivere in prima persone dinamiche di team che si creano all’interno dell’azienda.
Per questo motivo è consigliabile ricorrere a sistemi collaudati quali questionari attitudinali (di cui abbiamo parlato approfonditamente in questo articolo) dall’alto coefficiente di validità.
Il nostro software I-Profile System ad esempio, permette di valutare le dieci abitudini lavorative che determinano il successo del collaboratore in relazione ad un determinato ruolo, unico validato internazionalmente con punteggio .75 su 1, rating più alto al mondo.

Come allenare le soft skills per aumentare la produttività del personale

A questo punto, come aumentare la produttività del personale? Una volta utilizzato uno strumento per la valutazione delle competenze trasversali dei propri collaboratori, è importante comprendere come i risultati descrivano con precisione le abitudini lavorative dell’individuo in un dato momento. Possono pertanto essere allenate, per consolidare punti di forza e migliorare eventuali carenze.
Conoscere le attitudini ti fornirà il grande vantaggio di poter creare un percorso di crescita personalizzato per ciascuno dei tuoi collaboratori, che potrai allenare attraverso esercizi pratici, libri, partecipazione a corsi formativi ecc. Allenare le soft-skills ti permetterà di percepire fin da subito un aumento della produttività del personale, una crescita che diverrà costante con un piano di allenamento continuo.

Un bonus per aumentare da subito la produttività del personale

Per aumentare da subito la produttività del tuo personale, abbiamo pensato di offrirti un ebook nel quale sono racchiuse pagine e pagine di informazioni sulle competenze trasversali di cui tenere conto per ciascun collaboratore, un metodo di valutazione del personale ed esercizi pratici per allenare dapprima te stesso, e successivamente il tuo team.

Scarica subito “Il Potere delle Soft-Skills” compilando il form sottostante.

IL POTERE DELLE SOFT-SKILLS

immagine della copertina dell'ebook il potere delle soft skills di guru jobs

IL POTERE DELLE SOFT SKILLS

immagine della copertina dell'ebook il potere delle soft skills di guru jobs